Acquisti online: truffa o convenienza?

Gli sviluppi imprevedibili e rapidi della scienza e della tecnica hanno profondamente modificato il mondo di oggi. Attraverso internet è possibile, stando comodamente a casa propria , effettuare un numero infinito di operazioni: dalla visita completa di un museo, all’accesso ad un supermercato, anche di un’altra città percorrendone reparti e fermandosi davanti ad uno scaffale per scegliere l’articolo desiderato. Già diffusa negli Stati Uniti da un po’ di tempo, questa forma di commercio nota come E-commerce sta prendendo sempre più piede anche in Europa. All’interno del fenomeno del commercio elettronico si distinguono dei colossi in grado di monopolizzare gran parte del fatturato prodotto dalla New Economy. Tra questi Amazon.com è leader mondiale nella vendita dei libri, dischi, e ora di numerosi altri settori merceologici. Vi sono tuttavia altri siti per gli acquisti in rete come E-bay.com, l’italiano Mediashopping.com ed altri meno noti il cui segreto del successo ottenuto presso il pubblico è l’attenzione senza precedenti dedicata al cliente. Il cliente, infatti, può godere della massima assistenza negli acquisti, poiché per ognuno viene creata una scheda apposita e viene analizzato il percorso preferito, cosa lo soddisfa e cosa invece lo disturba. Tuttavia, sebbene oggigiorno milioni di persone in tutto il mondo facciano acquisti via internet, c’è ancora chi giudica inaffidabile  e non sicura questa forma di commercio.  L’idea di far comprare senza dover andare da nessuna parte risulta attraente per molti in quanto il commercio su internet è un modo molto pratico di acquistare le cose di cui si ha bisogno. Si tratta della nuova frontiera della vendita al dettaglio e naturalmente, anche a me è capitato di acquistare degli oggetti in internet. Come la maggior parte delle persone anche io ho acquistato online non solo per comodità ma anche per pagare il minor prezzo possibile. Di solito si visitano diversi siti per confrontare  i prezzi degli articoli ma ora che è attivo Kelkoo, il servizio che mostra automaticamente i diversi prezzi applicati a un determinato articolo, è possibile paragonare facilmente i prezzi e scegliere quello più conveniente. Quindi fare spesa online è molto vantaggioso per i consumatori, anche se i vantaggi non sono soltanto per chi acquista ma anche chi vende al dettaglio. Infatti, per un venditore è molto più economico creare un sito web che affittare o allestire un negozio e pagare un commesso che vi lavori all’interno. Ad ogni modo, come tutte le cose, anche il commercio elettronico presenta  rischi e  svantaggi. Innanzitutto c’è il fattore della sicurezza dei propri dati personali: i dettagli della propria carta di credito possono essere rubati o clonati, oppure è possibile che vengano acquistati dei beni o servizi da un’azienda fantasma che in realtà non esiste. Alcune persone sono scettiche riguardo l’e-commerce perché fare acquisti online può essere rischioso in quanto è vero che se molti siti sono seri ve ne sono altrettanti che nascondono delle truffe ai danni degli acquirenti. Questi, invitati a fornire i dettagli del login per il pagamento online, si vedono svuotare il conto in banca.  Inoltre spesso non si può essere sicuri che la merce ricevuta sia quella effettivamente ordinata e, se qualcosa non va, le spese di spedizione per la restituzione sono a carico dell’acquirente. Dunque, sebbene i vantaggi di fare acquisti online siano molteplici, occorre sempre prestare grande attenzione per non imbattersi nei possibili imbrogli di persone senza scrupoli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...